Pagine

11/06/17

COME FARE UN TONICO FAI DA TE



Vi spiego come preparare un tonico fai da te in modo semplice e con 2 ingredienti!


IL TONICO si usa per:
- eliminare residui di latte detergente quando viene solo asportato con un dischetto di cotone
- riequilibrare (grazie al pH acido) la pelle ed eliminare i residui di calcare quando il latte detergente viene risciacquato con acqua

COME SI USA?
- Utilizzando un dischetto di cotone applicare il tonico sul viso con movimenti dal   centro verso l’esterno
- Spruzzandolo per un'azione rinfrescante
- Imbevendo una maschera neutra di tessuto e applicandola sul viso 

QUANDO SI USA?
Preferibilmente DOPO la detersione e PRIMA dei trattamenti successivi (ad es. creme, sieri ecc).
Io lo utilizzo anche durante il giorno quando sento la pelle che "tira" o anche per rinfrescarla.


Procediamo adesso con la preparazione del nostro tonico che è composto solo da acqua e da un'erba officinale a scelta in base al proprio tipo di pelle. 

Le erbe possono essere così suddivise:

  • pelle sensibile: camomilla e calendula; malva; 
  • pelle impura: salvia e bardana; salice e succo di limone; 
  • pelle secca: malva; fiori d’arancio 
  • pelle stanca: rosmarino e arancio; fiori d’arancio 
  • pelle matura: alchemilla; rosa canina e fumaria



⟹ Ingredienti:
100 ml di acqua distillata o oligominerale 

⟹ Preparazione: 
portate a bollore 100 ml di acqua distillata o oligominerale e versatela su due cucchiai di erba officinale sminuzzata e posta in un recipiente. Coprite e lasciate in infusione per 10-15 minuti. 
Filtrate e pressate per estrarre tutta l’acqua possibile. Il tonico è pronto.
Far raffreddare e travasare in una bottiglietta di vetro pulita e asciutta.
E' possibile conservarlo in frigo per due giorni. 

Se volete prepararne una quantità maggiore, potete congelarlo nelle vaschette per il ghiaccio, così da avere sempre a disposizione la giusta dose da applicare sul viso. Prima di applicarlo lasciatelo scongelare a temperatura ambiente oppure passate direttamente il tonico-cubetto sul viso soprattutto in caso di pelle stanca e rilassata.



Chi di voi lo usa? 
Quale marca preferite?


--> Leggi le altre mie recensioni selezionando quella che più ti interessa dal menu "Argomenti" sulla destra :) -->

42 commenti:

  1. Davveron interessante cara!!! Mi ispira quello al rosmarino e arancio! Un bacio!

    RispondiElimina
  2. Questo post me lo salvo :D
    Io ormai non posso più fare a meno del tonico >.< i miei preferiti sono sicuramente quello all'elicriso di BioMarina e quello alle due rose di Naturaequa ;)

    RispondiElimina
  3. Io facevo il tonico alla camomilla, con qualche variante rispetto alla tua ricettiva. Mi piace il fatto di applicare sul viso, dopo la detersione, un prodotto lenitivo. ;)

    RispondiElimina
  4. Grazie...proverò sicuramente! kiss
    Nuovo post “Top con righe e volant per un look casual/chic – Seconda proposta” ora su http://www.littlefairyfashion.com

    RispondiElimina
  5. Mi salvo la ricetta :D Ci voglio proprio provare!
    http://angolodellamisantropia.blogspot.it/

    RispondiElimina
  6. Grazie come sempre per i preziosi suggerimenti!

    RispondiElimina
  7. Ma che consigli naturali fantastici è sempre interessante leggerti

    RispondiElimina
  8. Voglio e devo provare anche io questa ricetta, grazie del suggerimento.

    RispondiElimina
  9. Che bella idea, dovrò provare a fare quello per pelle sensibile :) Ultimamente il mio tonico preferito è quello de I Provenzali :)

    RispondiElimina
  10. non sapevo si potesse fare in casa. io lo uso, adesso ho quello della sisley, ma di solito uso tutto della stessa linea, e prendo sempre estee lauder.

    the smell of friday ☕

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Questo è molto semplice da fare ^_^

      Elimina
  11. Non rinuncio mai al tonico, i suoi benefici sono irrinunciabili!
    Proverò volentieri la tua ricetta 😊

    RispondiElimina
  12. Grazie voglio proprio provare a farlo

    RispondiElimina
  13. Grazie mille, non mi sembra complicato. Sei una fonte inesauribile di idee.

    RispondiElimina
  14. Ehi, che bella idea!!! grazie!

    RispondiElimina
  15. Sembra facilissimo da fare ^_^ Proverò con quello per pelli impure :) Grazie del consiglio!

    RispondiElimina
  16. Che bell'idea...voglio provarlo. Uso ormai da un sacco di tempo il tonico della biofficina toscana...al momento non lo cambierei con nessun'altro!!!! Baci cara

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non l'ho mai provato..me lo segno ;)

      Elimina
  17. Mi piacerebbe esserne capace :)

    Un bacio cara

    RispondiElimina